Questo sito usa i cookies solo per facilitarne il suo utilizzo aiutandoci a capire un po' meglio come lo utilizzi, migliorando di conseguenza la qualità della navigazione tua e degli altri. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Devi fare un sito web, una grafica, un logo?  RICHIEDI un preventivo il nostro team analizzerà la tua richiesta proponendoti la soluzione migliore:
CHIAMA Vibo Valentia 0963 591708 - Milano 02 39198614 - Roma 06 99344724 - Bologna 051 0546237

Cos'è la stampa a sublimazione

tazzaCi sono sostanziali differenze tra la normale stampa inkjet e la stampa a sublimazione, la stampa inkjet deposita l'inchiostro sulla superficie tramite testine piezoelettriche o scaldato fino ad essere espulso da sottilissimi ugelli.

La stampa a sublimazione utilizza invece delle attrezzature ad una temperatura che può essere anche superiore ai 200° C che, riscaldando l'inchiostro lo fanno sublimare, cioè passare dallo stato liquido a quello gassoso, saltando la fase liquida. Questa tecnologia produce stampe dai toni continui senza nessuna retinatura o dithering visibile ad occhio nudo.

 

 

Come funziona la stampa a sublimazione?

RICOH-GX7700

 

L'inchiostro sublimatico viene depositato su un apposito supporto cartaceo con una stampante o plotter a sublimazione. Successivamente, attraverso delle presse specifiche ogni lavorazione il supporto viene riscaldato a contatto con l'oggetto da stampare, trasformando l'inchiostro da solido a gassoso, il calore fa espandere la catena polimerica delle molecole superficiali, formando delle microscopiche aperture dove la pressione fa penetrare gli inchiostri gassosi nella superficie, stampandola. Successivamente la superficie dell'oggetto raffreddandosi incapsula i colori, garantendone una resa dei colori sorprendentemente lucida e una lunga durata dei prodotti.

 

 

Esempio prodotti stampati con stampa a sublimazione: